rotate-mobile
Cronaca

Il villaggio di Babbo Natale, mercatini, elfi, gnomi e pony: ecco come si trasformerà la città

Questa notte gli operai saranno al lavoro per allestire il mercatino di Villa Bonfiglio. Ultimi dettagli per definire il concerto di Capodanno con la nuova Orchestra del Teatro Pirandello

Agrigento è pronta alle nuove festività natalizie che hanno preso il via ieri, giorno dell’Immacolata. Questa notte entreranno in azione gli operai per allestire il mercatino natalizio di Villa Bonfiglio. Giostre e divertimenti per il più piccoli, in una magica atmosfera natalizia. Arriveranno anche i poni con Babbo Natale e “Il bosco incantato” a Villa Casesa. 

Artisti locali e bosco incantato. il centro città si "prende" il Natale

“Sono previsti anche momenti di flash mob – dice il sindaco Lillo Firetto – e stiamo lavorando per offrire nel giorno di Capodanno un concerto indimenticabile, grazie alla nuova Orchestra del Teatro Pirandello”.

Fate e Santa Claus in giro per il centro città, il Natale torna nel "salotto buono"

Il Villaggio di Babbo Natale, invece, dovrebbe aprire i battenti il prossimo fine settimana. Si attende solo la data ufficiale.

Il tramonto "bacia" il nuovo albero di Natale, Miccichè: "E' un regalo alla mia gente, spero piaccia"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il villaggio di Babbo Natale, mercatini, elfi, gnomi e pony: ecco come si trasformerà la città

AgrigentoNotizie è in caricamento