menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Hanno picchiato e rapinato in casa un anziano", scattano due arresti

I carabinieri hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare. Nei guai, con le accusa di rapina pluriaggravata e lesioni aggravate è finito anche un minore

Svolta nelle indagini per la recente rapina in abitazione avvenuta a Naro ai danni di un anziano del luogo. I carabinieri della stazione di Naro e quelli della compagnia di Licata hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare, emesse su richiesta della Procura della Repubblica di Agrigento e della Procura dei minori di Palermo, facendo scattare le manette ai polsi di due soggetti, tra cui un minore, ritenuti responsabili delle ipotesi di reato di rapina pluriaggravata e lesioni aggravate.

Picchiato e aggredito in casa da due criminali, 85enne finisce in ospedale 

A fine aprile, due malviventi riuscirono a farsi aprire la porta di casa di un anziano con una scusa. Non appena l'ottantacinquenne aprì l’uscio venne accerchiato e picchiato selvaggiamente. In una manciata di minuti, i due gli strapparono via il portafogli che conteneva poche centinaia di euro. L’ottantacinquenne picchiato e rapinato finì al pronto soccorso dove i medici gli diagnosticarono e refertaron ferite guaribili in circa 20 giorni. L’anziano sarebbe stato ripetutamente colpito al volto, tant’è che riportò un brutto trauma facciale.

Questa rapina al pensionato seguì di appena una settimana l’altro colpo messo a segno in contrada Mintina, fra Camastra e Naro, ai danni di una anziana pensionata: una settantacinquenne.

Picchiata e rapinata in casa da tre malviventi, 75enne in ospedale 

Intanto, per la rapina realizzata nell'abitazione dell'ottantacinquenne due ordinanze cautelari sono stati firmate dal Gip e sono state eseguite durante la notte dai carabinieri che illustreranno i dettagli dell'operazione nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 10 al comando provinciale carabinieri Agrigento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento