Oltre 120 migranti ospitati in hotel, il M5S presenta interrogazione parlamentare

È stata inviata una lettera al presidente della commissione bicamerale Shengen. Fratelli d'Italia attacca: "Posizione grottesca"

"In un momento in cui la distanza sociale ed il rispetto delle restrizioni appaiono misure imprescindibili per combattere l’epidemia da Covid-19, a Porto Empedocle, che attualmente ospita circa 120 migranti in un ex hotel, alcuni di essi hanno violato l'isolamento, si sono allontanati dalla struttura e sono stati perfino fotografati per strada: abbiamo presentato un'interrogazione parlamentare per esporre il problema a livello nazionale".

Violano l'isolamento e vanno a spasso per strada, sindaco chiede lo sgombero dei migranti

Ad annunciarlo sono i parlamentari del Movimento 5 Stelle Azzurra Cancelleri, Rosalba Cimino, Vita Martinciglio, Filippo Perconti e Michele Sodano.

Sbarcati a Lampedusa e trasferiti a Porto Empedocle: migranti trasferiti in hotel

"È stata inviata una lettera al presidente della commissione bicamerale Shengen - continuano - per segnalare e richiedere un intervento, l’eccezionalità della situazione dovrebbe imporre l’adozione di misure, atti e comportamenti che non violino le prescrizioni sanitarie e le precauzioni attinenti alle misure adottate per tutta la cittadinanza, un numero così eccessivo di presenze non permette un controllo attento e accurato, si rischia una bomba sociale e sanitaria, con conseguenze a catena anche per la popolazione residente. In tempi di emergenza epidemiologica - concludono - la gestione dei flussi migratori appare molto intricata e potenzialmente difficile nella sua gestione; abbiamo bisogno di attenzione e di interventi straordinari, con la sindaca Ida Carmina siamo in prima linea per affrontare questo momento di criticità e garantire la necessaria sicurezza nel territorio".

Una posizione, questa, duramente avversata dai rappresentanti locali di Fratelli d'Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"È grottesco - dicono - che esponenti politici che appartengono ad un partito che è maggioranza di Governo con 10 ministri, 6 viceministri e 16 sottosegretari, presentino un interrogazione parlamentare ad un Ministro del Governo di cui essi stessi fanno parte, tutto ciò appare come una sterile propaganda, oltre che una presa in giro degli italiani. È innegabile, infatti, che da quando vi è il Governo PD-Cinquestelle vi è stato un aumento degli sbarchi e che, nonostante le denunce pubbliche fatte da Fratelli d'Italia sulla pericolosità di questa situazione, nulla è stato fatto per contrastare questo fenomeno che oggi, in piena emergenza sanitaria nazionale, è ancora più inaccettabile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

  • S'è aperto il "fronte" tunisino: aumentano gli sbarchi e ci sono tanti "indesiderati"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento