menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Spaccio di cocaina ed eroina", condanna definitiva per 73enne

La Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso ed è stata dunque confermata la sentenza della Corte d'appello

La condanna, con la pronuncia della Cassazione, è diventata definitiva. Giacomo Occhipinti, 73 anni, di Licata dovrà scontare 2 anni e 4 mesi di reclusione. Lo riporta oggi il quotidiano La Sicilia. Occhipinti è stato il personaggio chiave dell'operazione antidroga "Pater familias" che, il 5 luglio del 2013, ha fatto scattare - ad opera dei poliziotti del commissariato di Licata e della Squadra Mobile di Agrigento - 8 arresti. In appello, la condanna a 10 anni e 6 mesi di reclusione - inflitta dal tribunale di Agrigento - era stata ridotta a 2 anni e 4 mesi. Il ricorso in Cassazione è stato rigettato ed è stata dunque confermata la sentenza del secondo grado di giudizio. Le indagini sullo spaccio di cocaina ed eroina erano state avviate nel 2012. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento