rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Criminalità / Campo sportivo / Via Dante Alighieri

Manomettono l'impianto elettrico e s'intrufolano in palestra: rubati soldi, pc e hardisk

Delle indagini, dopo aver raccolto la denuncia del titolare, si stanno occupando i carabinieri. Inevitabile l'interrogativo: c'è forse sempre la stessa banda dietro gli ultimi raid criminali messi a segno?

Manomettono l'impianto elettrico d'apertura della saracinesca e si intrufolano nella palestra di via Dante da dove rubano circa 40 euro, in monete, dal distributore di bevande, ma anche un computer e l'hardisk del sistema di videosorveglianza. Non sembra esserci più pace per gli esercizi commerciali del centro di Agrigento. Dopo il furto ad un bar di Porta di Ponte e ad un generi alimentari di piazza Ravanusella, nelle ultime ore, è "toccato" anche ad una palestra. 

Dopo il bar "tocca" al negozio di alimentari: rubati soldi e cellulare

Uno resta a fare da "palo", l'altro forza la finestra e porta via l'incasso della giornata: "colpito" bar a Porta di Ponte

Il furto è stato messo a segno a mezzanotte e mezza circa. A denunciare l'accaduto è stato il proprietario, un quarantasettenne ei Agrigento. La segnalazione è stata raccolta dai carabinieri che hanno, naturalmente, avviato le indagini. Non filtrano indiscrezioni al riguardo. Si tratta però, e questo è un dato di fatto, dell'ennesimo colpo che si registra in città. 

C'è forse sempre la stessa banda dietro gli ultimi raid criminali messi a segno? La risposta, inevitabilmente, dovranno darla gli investigatori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manomettono l'impianto elettrico e s'intrufolano in palestra: rubati soldi, pc e hardisk

AgrigentoNotizie è in caricamento