rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
La pandemia

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: altri tre morti, 927 positivi e quattro ricoveri in due giorni

I decessi si sono registrati ad Agrigento che è arrivata a quota 47 lutti, a Camastra (6) e a Canicattì che ha avuto dall'inizio della pandemia 56 croci. Ben 522 i guariti

Agrigento, Camastra e Canicattì. E' in questi tre Comuni che si sono registrate le tre nuove vittime del Covid-19, arrivate a un totale di 513 in tutta la provincia. Ad Agrigento i decessi sono stati, fino ad ora, 47; sei a Camastra e e ben 56 a Canicattì. I dati sono riportati nel bollettino dell'Asp che ha diramato due report nel giro di pochi minuti. I positivi del 2 aprile sono stati 593, quelli di ieri invece 334. Due ricoveri, per un totale di 4 dunque, al giorno. Mentre 213 sono stati i guariti del 2 aprile e 309 ieri. 

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 811 nuovi positivi e due ricoveri

BOLLETTINO DEL 3 APRILE 

Il focus sugli ospedali 

Gli agrigentini ospedalizzati risultano essere 47 (-4). Di questi, 45 (-4) sono in degenza ordinaria. Ventotto (-1) si trovano al "San Giovanni di Dio", mentre 17 (-3) sono ricoverati al "Fratelli Parlapiano" di Ribera. Restano a 0 i degenti nelle Terapie intensive. Fra i ricoverati ci sono anche 4 persone (dato stabile) non residenti nell'Agrigentino e per questo non ricomprese nel totale.

I contagi Comune per Comune

Secondo il nuovo bollettino Asp, Agrigento ha 1.754 (+23); Alessandria della Rocca: 56 (+1); Aragona: 271 (-2); Bivona: 94 (+4); Burgio: 38 (+3); Calamonaci: 22 (+6); Caltabellotta: 29 (+3); Camastra: 48 (-1); Cammarata: 139 (stabile); Campobello di Licata: 205 (+2); Canicattì: 1.105 (+28);  Casteltermini: 192 (-3); Castrofilippo: 82 (-2); Cattolica Eraclea: 84 (+2); Cianciana: 153 (+4); Comitini: 31 (stabile); Favara: 1.216 (+10); Grotte: 132 (+1); Joppolo Giancaxio: 23 (-2); Licata: 887 (+26); Lucca Sicula: 46 (+2); Menfi: 315 (-18); Montallegro: 81 (+6); Montevago: 44 (-1); Naro: 164 (-5); Palma di Montechiaro: 708 (-17);  Porto Empedocle: 533 (stabile); Racalmuto: 173 (+3); Raffadali: 314 (+1); Ravanusa: 218 (stabile); Realmonte: 140 (-1); Ribera: 313 (+16); Sambuca di Sicilia: 50 (-4); San Biagio Platani: 90 (+7); San Giovanni Gemini: 142 (stabile); Sant'Angelo Muxaro: 54 (stabile); Santa Elisabetta: 96 (-2); Santa Margherita di Belìce: 170 (+2); Santo Stefano Quisquina: 69 (+1); Sciacca: 881 (-50); Siculiana: 137 (stabile) di cui 3 migranti (dato stabile) ospitati nel centro di accoglienza di Villa Sikania ed infine Villafranca Sicula con 31 (+2) positivi. Sulle navi quarantena in rada della costa Agrigentina ci sono 10 (stabile) migranti positivi.

BOLLETTINO DEL 2 APRILE

Il focus sugli ospedali 

Gli agrigentini ospedalizzati risultano essere 51 (-3). Di questi, 49 (-3) sono in degenza ordinaria. Ventinove (-2) si trovano al "San Giovanni di Dio", mentre 20 (-1) sono ricoverati al "Fratelli Parlapiano" di Ribera. Restano a 0, per il terzo giorno consecutivo, i degenti nelle Terapie intensive. Fra i ricoverati ci sono anche 4 persone (dato stabile) non residenti nell'Agrigentino e per questo non ricomprese nel totale.

I contagi Comune per Comune

Secondo il nuovo bollettino Asp, Agrigento ha 1.731 (+72); Alessandria della Rocca: 55 (stabile); Aragona: 273 (+20); Bivona: 90 (+1); Burgio: 35 (+6); Calamonaci: 16 (stabile); Caltabellotta: 26 (stabile); Camastra: 49 (-4); Cammarata: 139 (+4); Campobello di Licata: 203 (+6); Canicattì: 1.077 (+19);  Casteltermini: 195 (+9); Castrofilippo: 84 (stabile); Cattolica Eraclea: 82 (+3); Cianciana: 149 (+7); Comitini: 31 (stabile); Favara: 1.206 (+31); Grotte: 131 (+1); Joppolo Giancaxio: 25 (stabile); Licata: 861 (+34); Lucca Sicula: 44 (+7); Menfi: 333 (+21); Montallegro: 75 (+6); Montevago: 45 (+4); Naro: 169 (+5); Palma di Montechiaro: 725 (+14);  Porto Empedocle: 533 (+10); Racalmuto: 170 (-2); Raffadali: 313 (+5); Ravanusa: 218 (stabile); Realmonte: 141 (+2); Ribera: 297 (+14); Sambuca di Sicilia: 54 (+3); San Biagio Platani: 83 (+5); San Giovanni Gemini: 142 (+10); Sant'Angelo Muxaro: 54 (-5); Santa Elisabetta: 98 (-1); Santa Margherita di Belìce: 168 (+13); Santo Stefano Quisquina: 68 (+2); Sciacca: 931 (+88); Siculiana: 137 (+4) di cui 3 migranti (dato stabile) ospitati nel centro di accoglienza di Villa Sikania ed infine Villafranca Sicula con 29 (+3) positivi. Sulle navi quarantena in rada della costa Agrigentina ci sono 10 (stabile) migranti positivi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: altri tre morti, 927 positivi e quattro ricoveri in due giorni

AgrigentoNotizie è in caricamento