Coronavirus, 1.201 nuovi positivi sull'isola, scioccante il dato agrigentino: +260 contagiati

Dopo due giorni di 0 casi attribuiti dal report del ministero della Salute, oggi la provincia è soltanto dietro a Catania per numero di infetti

Dopo due giorni consecutivi di contagi pari a 0 - anche se sembra verosimile che si trattasse di numeri non arrivati a destinazione - Agrigento e provincia, oggi, risultano avere un dato che, inevitabilmente, sciocca: 260 nuovi positivi. Neanche Palermo o Messina hanno così tanti contagiati. 

Sono 1.201 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 8.856 tamponi effettuati; 32 i decessi di persone positive, che portano il totale a 735. Con i nuovi casi salgono così a 22.832 gli attuali positivi con un incremento di 893. Di questi 1.543 sono i ricoverati con un incremento di 53: 1348 in regime ordinario e 195 in terapia intensiva con un aumento di 8 ricoveri. I guariti sono 276.

I nuovi positivi sono così distribuiti per province: Palermo 197, Catania 308, Ragusa 22, Messina 102, Trapani 84, Siracusa 68, Agrigento 260, Caltanissetta 102, Enna 58. 

Coronavirus, la curva non cala sull'isola: altri 1.023 positivi ... ma la provincia è 0 da due giorni

Coronavirus, in Sicilia 1.083 nuovi contagi (0 in provincia) nelle ultime 24 ore: ci sono altri 13 morti

L'analisi dei dati

Scende all'11,5% la percentuale di positivi su tamponi fatti in Sicilia nelle ultime 24 ore: sono stati infatti individuati 1.201 contagiati dal Coronavirus su 8.856 test processati. E' opportuno ricordare che i tamponi rapidi dell'attività di screening messa in campo dalla Regione non vengono inseriti nel bollettino quotidiano reso noto dal ministero della Salute. Purtroppo resta alto il numero dei morti sull'Isola, sono altre 32 le persone positive al Covid che hanno perso la vita mentre nel resto d'Italia si registrano addirittura 580 vittime.

E' di 276 invece il numero dei guariti. Costante l'aumento dei nuovi ricoveri, +45 rispetto a ieri per un totale di 1.348. A questi vanno aggiunti 195 pazienti in terapia intensiva (+8 rispetto a ieri), per un totale di 1.543 persone in ospedale. Gli attuali positivi diventano 22.832, di questi 21.289 in isolamento domiciliare.

Tutto quello che ancora non sappiamo sul vaccino Pfizer

Bollettino 10 novembre-2

La situazione nel resto d'Italia

Oggi si registrano 35.098 contagi e 580 morti. Quanto alla pressione sugli ospedali si registrano 2.971 persone in terapia intensiva (+122) e 28.633 persone ricoverate in reparto (+997). Record di casi in Lombardia che sfonda quota 10 mila nuovi casi in 24 ore.

L'ultimo bollettino coronavirus pubblicato ieri lunedì 9 novembre si registravano meno casi, 25.271 casi sulla base di 147.725 tamponi, ma ben 356 i morti (99 in Lombardia, 49 in Piemonte, 33 in Toscana). Quanto ai ricoveri si registrava un aumento di 189 posti letto occupati in Lombardia, 173 in Piemonte, 132 in Campania, 109 in Veneto, con un aumento della pressione sulle terapie intensive in Lombardia (+20), Liguria (+11), Veneto, Sicilia e Emilia Romagna (+10).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento