Cronaca

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: un morto, 18 nuovi casi e un ricovero in ospedale

Il decesso si è registrato a Ribera. Il totale delle vittime nella città crispina, dall'inizio della pandemia, sale a 21 mentre adesso sono 349 le persone che, in provincia, hanno perso la vita a causa del Covid

Tornano i morti da Coronavirus dopo alcuni giorni in cui il dato dei decessi era fermo a zero. Questa volta a perdere la vita è stata una persona di Ribera. Il consueto report dell'Azienda sanitaria provinciale segnala anche 18 nuovi contagi (di cui 7 solo a Raffadali) e un ricovero in ospedale. I guariti sono 23 mentre i tamponi processati sono 73, in netto calo rispetto al giorno precedente quando ne erano stati somministrati 131. 

La situazione negli ospedali 

Sono 10 (+1) le persone ricoverate in degenza ordinaria/subintensiva. Nessun paziente Covid al "San Giovanni di Dio" di Agrigento, mentre sono 9 (+1) i ricoverati al "Fratelli Parlapiano" di Ribera. Rimane un solo ricovero in un ospedale fuori provincia. Un solo paziente in terapia intensiva (ieri erano 2). Nessun paziente si trova in strutture lowcare. 

I dati Comune per Comune 

Agrigento: 9 (dato stabile), di cui un migrante ospite di una casa d'accoglienza; Bivona: 6 (stabile); Cammarata: 1 (stabile); Caltabellotta: 6 (stabile); Campobello di Licata: 5 (-3); Canicattì: 49 (-3); Castrofilippo: 1 (stabile); Cattolica Eraclea: 4 (stabile); Favara: 8 (+1); Grotte: 4 (stabile); Licata: 15 (stabile); Menfi: 3 (-1); Montallegro: 2 (stabile); Naro: 1 (+1); Palma di Montechiaro: 47 (-3); Porto Empedocle: 22 (-2); Racalmuto: 2 (stabile); Raffadali: 8 (+7); Ravanusa: 5 (-1); Realmonte: 1 (stabile); Ribera: 6 (stabile); Sambuca di Sicilia: 1 (stabile); San Biagio Platani: 1 (stabile); San Giovanni Gemini: 2 (stabile); Sciacca: 20 (-3); Siculiana: 7 (stabile) di cui 4 sono migranti isolati a "Villa Sikania"; Villafranca Sicula: 2 (+1).


Sono "Covid free" Aragona, Alessandria della Rocca, Burgio, Camastra, Casteltermini, Comitini, Cianciana, Calamonaci, Lucca Sicula, Montevago, Joppolo Giancaxio, Santo Stefano Quisquina, Santa Elisabetta, Santa Margherita di Belìce e Sant'Angelo Muxaro. 

Sono 38 (dato stabile) i migranti attualmente in quarantena sulle navi di accoglienza in rada dell'Agrigentino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: un morto, 18 nuovi casi e un ricovero in ospedale

AgrigentoNotizie è in caricamento