Carta di credito clonata e soldi scomparsi: 21enne corre dalla polizia

La ragazza si è accorta della sottrazione dei soldi facendo la lista movimenti. Ha formalizzato la denuncia e adesso spetterà alla Postale avviare le indagini

Carta di credito clonata e 50 euro spariti nel nulla. A denunciare la truffa - casi analoghi neanche si contano più - è stata una ventunenne di Agrigento. La giovane s'è presentata all'ufficio Denunce che ha sede alla caserma "Anghelone" ed ha raccontato, ai poliziotti, d'aver visto - facendo una lista movimenti - l'indebita sottrazione delle 50 euro. 

Micro addebiti sulle prepagate: denunciate due nuove frodi informatiche

I poliziotti della sezione Volanti hanno già formato l'incartamento da trasmettere alla polizia Postale di Palermo che avvierà le necessarie indagini per provare a identificare chi ha clonato la carta di credito prepagata Postp “evolution” dell'agrigentina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento