Contrasto delle attività abusive, blitz al porticciolo di San Leone: scattano le multe

Guai per il titolare di un "baretto" movibile. L'uomo è stato "beccato" mentre era intento a vendere alcoolici. Il titolare del chiosco è stato anche sanzionato

Il porticciolo visto dall'alto

La movida selvaggia, i rifiuti in ogni dove e gli ambulanti senza regole: tutto questo ha convinto le autorità ad un massiccio controllo del territorio sanleonino. 

Nella serata di ieri è scattato un blitz al porticciolo di San Leone.  Il controllo è stato svolto congiuntamente dal personale militare della Guardia costiera di Porto Empedocle, al comando del capitano di Fregata Gennaro Fusco e dal personale della polizia municipale del Comune di Agrigento sotto la guida del commissario Francesco Di Vincenzo finalizzato al contrasto delle attività abusive insistenti nella località balneare.

San leone presa "d'assalto" e trasformata in una discarica: è nuovamente polemica

L'area del porticciolo di San Leone, ieri sera, è stata posta al setaccio. Dopo una serie di appostamenti posti in essere nei giorni scorsi, è stata rilevata la presenza di un chiosco ambulante dedito all’attività di somministrazione di bevande alcooliche. "L'attività veniva svolta in area demaniale, ed è risultata -  fanno sapere dalla Capitaneria - priva delle necessaria concessione demaniale rilasciata dal competente ufficio regionale".

Torna la movida e il porticciolo viene vandalizzato: ecco il video

Il titolare del chiosco abusivo, secondo quanto emerso, al momento del  controllo era intento a vendere bevande alcoliche. L'uomo è stato sanzionato. Il titolare del posto è stato anche invitato a rimuovere immediatamente il mezzo. Gli agenti hanno anche ammonito dal non continuare ad effettuare la somministrazione di bevande alcoliche sulle aree demaniali.

L'attività, fortemente voluta dal comandante Fusco e dal dindaco Firetto, ha dato immediatamente i suoi frutti. "Rispetto ai week end precedenti - fanno sapere dalla capitaneria - la situazione è decisamente migliorata, riscuotendo il vivo apprezzamento della cittadinanza". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento