Venerdì, 19 Luglio 2024
Controlli / San Leone / Viale delle Dune

"Ha ampliato il locale realizzato sulla spiaggia di San Leone", firmata ordinanza di demolizione

Il sopralluogo, che ha permesso d'accertare un nuovo caso di abusivismo, è stato realizzato dalla polizia locale e dai tecnici del servizio Vigilanza edilizia di palazzo dei Giganti

Non soltanto a Porto Empedocle. Anche gli agenti della polizia locale di Agrigento e i tecnici del servizio Vigilanza edilizia di palazzo dei Giganti hanno scoperto irregolarità e costruzioni abusive, realizzate cioè in difformità della concessione demaniale marittima, sull'arenile di San Leone. 

Struttura abusiva sul molo di Porto Empedocle, firmata la diffida: dovrà essere rimossa entro 10 giorni

Il sopralluogo, realizzato in uno dei tanti locali nati sulla spiaggia, ha permesso d'accertare che è stata "modificata la tettoia, chiudendola da due lati con una struttura in metallo e vetro e ampliando il locale per una superficie coperta di 75 metri quadrati. In adiacenza - scrivono dal Comune -, collocata una struttura tipo pergotenda con pareti a vetrate e copertura con tenda impermeabile apribile di 53 metri quadrati". Accertato anche che sarebbe stato "collocato un piccolo pergolato di circa 4 metri quadrati, posizionato a protezione di un bancone in legno, in adiacenza alla torretta del bagnino". E ancora - prosegue la ricostruzione di coloro che si sono occupati del sopralluogo - è stata "coperta, in maniera precaria, uno spazio". 

Da palazzo dei Giganti è stato ordinato, all'amministratore unico della società, di rimuovere le opere abusivamente realizzate e di ripristinare lo stato dei luoghi entro 60 giorni, fermo restando che è impregiudicata l'azione penale. Come di consueto, il dirigente ad interim del quinto settore ha avvertito che "in difetto, si provvederà alla demolizione d'ufficio e a spese della ditta responsabile dell'abuso". Anche contro questo provvedimento del Municipio è, naturalmente, possibile il ricorso al Tar Sicilia entro 60 giorni e al presidente della Regione entro 120 giorni.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ha ampliato il locale realizzato sulla spiaggia di San Leone", firmata ordinanza di demolizione
AgrigentoNotizie è in caricamento