rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Controlli / Porto Empedocle

Struttura abusiva sul molo di Porto Empedocle, firmata la diffida: dovrà essere rimossa entro 10 giorni

Ad accertare l'occupazione di uno spazio demaniale marittimo di 149 metri quadrati, con una struttura modulare di alluminio, adibita a sala ristorazione, è stata la Capitaneria di porto di Porto Empedocle

Abusivismo anche sul molo. Ad accertare l'occupazione di uno spazio demaniale marittimo di 149 metri quadrati, con una struttura modulare di alluminio, adibita a sala ristorazione, è stata la Capitaneria di porto di Porto Empedocle. Il Comune ha già firmato una diffida: entro 10 giorni, senza pregiudizio alle sanzioni amministrative e penali, dovrà essere rimossa - scrivono - le opere abusive. 

La struttura modulare in alluminio, secondo quanto accertato dai militari della Capitaneria, è stata posta a servizio di un immobile demaniale adibito ad attività commerciale. Attività legale e legittima. Ma è la struttura di 149 metri quadrati che è risultata essere, appunto, collocata senza alcuna autorizzazione a costruire, né permesso paesaggistico, quindi abusivamente. L'avviso, firmato dai responsabili del palazzo di città, è perentorio: dovranno essere ripristinati i luoghi. In caso contrario, si procederà alla demolizione d'ufficio con addebito delle spese a carico del responsabile dell'abuso. 

Contro l'ordinanza del Municipio è, naturalmente, possibile un ricorso al tribunale amministrativo entro 60 giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Struttura abusiva sul molo di Porto Empedocle, firmata la diffida: dovrà essere rimossa entro 10 giorni

AgrigentoNotizie è in caricamento