Contagi da Covid al liceo "Politi", i vigili del fuoco si mobilitano per la sanificazione

Il nucleo Nbcr ha proceduto a rimettere in sicurezza l'istituto scolastico che è stato temporaneamente chiuso dal neo sindaco Franco Micciché

I vigili del fuoco che si stanno occupando della sanificazione

Mentre il numero dei contagiati che gravitano, in un modo o nell'altro, attorno al liceo "Politi" di Agrigento continuano ad aumentare (appena ieri il sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina, ha riferito del caso della studentessa del liceo risultata positiva), il nucleo Nbcr dei vigili del fuoco si è mobilitato per sanificare l'istituto scolastico per consentire a studenti, docenti e personale scolastico di poter rientrare fra aule ed uffici. Mercoledì scorso, quale primo atto del suo insediamento a sindaco, Franco Miccichè ha disposto la chiusura del liceo Politi. L'istituto superiore resterà chiuso fino al 4 novembre. Questo è accaduto dopo che due alunni e una docente del liceo di Agrigento sono risultati positivi al coronavirus.

IL VIDEO.Coronavirus: sanificato il liceo "Politi", pronto il calendario per le altre scuole“

Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

Studenti positivi al Covid 19, Miccichè chiude il "Politi" e Di Ventura il "Verga"

vigili del fuoco sanificazione politi2-2

Il nucleo Nbcr dei vigili del fuoco è stato "capitanato" dall'ingegnere Capraro, dal caporeparto Lorenzano e dal vigile Di Caro. Importante, anzi fondamentale per garantire sicurezza e ridare tranquillità alle famiglie, l'intervento di sanificazione realizzato dai pompieri. Ad esprimere gratitudine, plaudendo alla meritoria iniziativa svolta, è stata Uil vigili del fuoco di Agrigento.   

vigili del fuoco sanificazione politi3-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

  • Scoppia una maxi rissa a Porto Empedocle, più feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento