menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'abusivismo non va in vacanza: scoperti altri 4 casi a San Leone

Al Comune si firmano, intanto, e sono stati una ventina dall'inizio dell'anno, i provvedimenti di demolizione e di ripristino delle aree

Su sei casi di abusivismo edilizio, riscontrati dalla polizia municipale lo scorso giugno, quattro sono stati registrati a San Leone. In tutti i casi s'è trattato di lavori di ristrutturazione delle villette costruite o in zona "B" o in aree vincolate, in assenza o in difformità alla concessione rilasciata. L'abusivismo edilizio, ad Agrigento, non va in vacanza. Di fatto, come la storia della cronaca dimostra, durante i mesi estivi si amplifica a dismisura. E si va ad aggiungere a tutti gli altri casi scoperti nei mesi precedenti, concentrandosi però proprio sui quartieri balneari della città dove - per l'estate appunto - la gente si trasferisce. 

Al Comune, intanto, si firmano - e sono stati una ventina dall'inizio dell'anno - i provvedimenti di demolizione e di ripristino delle aree interessate ai casi di abusivismo edile. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento