rotate-mobile
Progetto Polis / Aragona

I certificati previdenziali anche alle poste, attivato il servizio negli uffici di Aragona e Sant'Angelo

Entro l'estate sarà disponibile in tutti gli uffici dei Comuni sotto i 15.000 abitanti

In provincia di Agrigento si ampliano i servizi di “Polis”, il progetto di Poste Italiane che punta a trasformare gli uffici postali nella "casa dei servizi digitali", uno sportello unico che renderà semplice e veloce l'accesso ai servizi della pubblica amministrazione in 7mila comuni al di sotto dei 15mila abitanti.

Gli uffici postali di Aragona e Sant’Angelo Muxaro sono i primi della provincia nei quali da oggi sono disponibili i servizi Inps per i pensionati. Nelle sedi rispettivamente di piazza Meli e via Giovanni XXIII si possono infatti richiedere allo sportello il cedolino della pensione, la certificazione unica e il modello “OBIS M”, che riassume i dati informativi relativi all’assegno pensionistico. Entro la fine dell’estate, i servizi saranno estesi a tutti gli uffici postali nei comuni sotto ai 15.000 abitanti nella provincia di Agrigento.

Oltre ai certificati previdenziali e giudiziari – questi ultimi già disponibili dallo scorso aprile nell’ufficio postale di Aragona –, nei prossimi mesi sarà possibile ottenere certificati anagrafici e di stato civile, carta d’identità elettronica, passaporto, codice fiscale per i neonati e numerosi altri servizi che si aggiungono a quelli postali, finanziari, logistici, assicurativi e di telecomunicazione.

I nuovi servizi saranno erogati negli uffici postali attraverso gli sportelli e le sale dedicate e, successivamente, anche in modalità digitale grazie a 4000 totem operativi 7 giorni su 7 e 24 ore su 24 in tutto il territorio nazionale, che permetteranno al cittadino di effettuare le richieste in modalità self.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I certificati previdenziali anche alle poste, attivato il servizio negli uffici di Aragona e Sant'Angelo

AgrigentoNotizie è in caricamento