rotate-mobile
Sabato, 2 Marzo 2024
Attualità Ribera

Auser, assegnati i premi “Giuseppe Ganduscio, una vita per la pace”: ecco i vincitori

Un riconoscimento ideato per far conoscere la figura e le opere del pacifista riberese al quale si devono alcuni brani musicali portati al successo dalla “cantatrice del Sud” Rosa Balistreri

Tutto pronto a Ribera per la consegna del premio nazionale di poesia “Giuseppe Ganduscio, una vita per la pace” che quest’anno giunge alla nona edizione. E’ stato bandito dall’associazione di volontariato “Auser Ribera” ed è stato indetto per far conoscere la figura e le opere del pacifista riberese Giuseppe Ganduscio al quale si devono alcuni brani musicali portati al successo dalla “cantatrice del Sud” Rosa Balistreri.

La giuria ha assegnato il premio, unico della sezione poesia in lingua italiana a tema libero, al poeta licatese Lorenzo Peritore per la poesia “Elogio alla donna”. Al poeta nisseno  Salvatore Amico è andato il premio, unico nella sezione poesie in dialetto a tema libero, per la poesia “Viva la Sicilia, viva l’Unità d’Italia”. 

Prevista anche l’assegnazione, a cura del direttivo dell’Auser guidato dalla professoressa Giovanna Valenti, di riconoscimenti speciali da conferire a personalità che si sono particolarmente distinte nel campo della musica classica o popolare, della letteratura e dell’impegno sociale e per la creazione di un mondo di pace. 

Al tenore Pippo Veneziano è andato il premio per la musica, al giornalista-scrittore  Raimondo Moncada è andato il premio per la letteratura, a Piero Mangione, alla memoria, sindacalista - già presidente provinciale dell’Auser Agrigento - è andato il premio per l’impegno sociale. 

Nei prossimi giorni sarà comunicata la data di svolgimento della cerimonia di consegna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auser, assegnati i premi “Giuseppe Ganduscio, una vita per la pace”: ecco i vincitori

AgrigentoNotizie è in caricamento