Stadio comunale “Vincenzo Collura”, ripartono i lavori dopo la variante

“Nonostante la pandemia di Covid abbia ritardato le procedure – ha spiegato il sindaco Ida Carmina – la nostra attenzione verso il mondo dello sport non è venuta mai meno"

L'incontro che ha sancito la ripresa dei lavori

E’ ripartito il cantiere per gli interventi infrastrutturali dello stadio comunale “Vincenzo Collura”, dopo l’approvazione della Regione della variante tecnica per i lavori che vedranno entro il prossimo mese di dicembre, la realizzazione del manto in erba sintetica e la ristrutturazione degli spogliatoi. 

“Nonostante la pandemia di Covid abbia ritardato la ripartenza dei lavori – ha spiegato il sindaco Ida Carmina – la nostra attenzione verso il mondo dello sport non è venuta mai meno. Vogliamo che presto torni tutto alla normalità, soprattutto per i nostri giovani”.

Terminata la prima fase sarà poi possibile pensare a sistemare il muro vicino le gradinate, in modo che la tifoseria possa tornare a tifare per l’empedoclina in tutta sicurezza sugli spalti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“In questi mesi – ha precisato il vicesindaco e assessore allo sport Salvo Urso – abbiamo dovuto fare due varianti al progetto originale che sono passate dall’assessorato regionale allo Sport, dove mi sono recato più volte in compagnia dei tecnici comunali. Al temine di questo primo cantiere potremo appaltare gli altri lavori per la tribuna i cui fondi sono stati già individuati”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il crack del gruppo Pelonero, Patronaggio: "Così la famiglia ha fatto sparire milioni di euro da un’azienda all’altra"

  • Operazione "Malebranche", colpito il gruppo Pelonero: 13 misure cautelari

  • Primo caso di Covid a San Giovanni Gemini: è uno studente che è stato in Lombardia

  • "Società aperte con capitale irrisorio, impennata con volume di affari milionario e tracollo pilotato": ecco il sistema "Pelonero"

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento