Plastic Free, Catanzaro dona un pesce mangia plastica

Il deputato agrigentino: "Sono proprio piccoli gesti di ogni giorno, ritengo, a cambiare le cose e a trasformare le parole in fatti"

E' stato donato un pesce mangia plastica al Comune di Siculiana. La donazione, dunque, rientra nel concetto di "Plasti free". 

“Un gesto, seppur piccolo, vale più di mille parole. - dichiara Catanzaro - Sono proprio piccoli gesti di ogni giorno, ritengo, a cambiare le cose e a trasformare le parole in fatti. Non potevo stare con le mani in mano e ho quindi deciso di donare a tutti i comuni costieri della provincia di Agrigento delle simpatiche sculture a forma di “Pesce mangiaplastica” che si coloreranno di tutti i rifiuti in plastica che i bagnanti, invece di abbandonare sulla battigia, getteranno al loro interno. Solo con il contributo di tutti i cittadini, si può comprendere l’importanza di apprezzare la bellezza di una #SiciliaPlasticFree".

Il sindaco, Leonardo Lauricella, a nome di tutta l’amministrazione comunale ha dichiarato: “Ringraziamo per la donazione e l’iniziativa il deputato regionale Michele Catanzaro ed il nostro concittadino Salvatore Palilla. Il bellissimo pesce, realizzato con struttura metallica, ha lo scopo di sensibilizzare i bagnanti al rispetto dell’ambiente e sarà collocato nella nostra meravigliosa spiaggia di Siciliana Marina”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ognuno di noi - conclude Catanzaro - può fare un gesto a favore dell’ambiente, facendo magari da modello e sprone a chi ha meno idee ma voglia di mettersi in gioco e soprattutto di difendere il nostro pianeta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento