Festivi, scatta il "ponte" per il personale del Libero consorzio

Il giorno di ferie d'ufficio è scattato perché si ritiene un "periodo in cui si presume ci sia un'affluenza minima di pubblico"

Il palazzo di Provincia

Un giorno di ferie d'ufficio preso atto che agli uffici, a ridosso di Ferragosto, non si rivolgerà nessuno. A deciderlo è stato il segretario/direttore generale del Libero Consorzio Comunale di Agrigento Caterina Maria Moricca, che d'intesa con il commissario straordinario Girolamo Alberto Di Pisa, ha autorizzato appunto la chiusura degli uffici per venerdì 16 agosto ponendo in ferie d'ufficio. Perché? "Il provvedimento - si legge in una nota - è stato emesso tenuto conto che questo giorno ricade tra giovedì 15 agosto e domenica 18 agosto, periodo in cui si presume ci sia un'affluenza minima di pubblico negli uffici".

L'ex Provincia spiega comunque che saranno garantiti i servizi essenziali, cioè quelli di Polizia provinciale e Protezione civile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Transenna della Ztl sull'auto comprata 2 giorni prima: 40enne su tutte le furie

  • "Il direttore mi convocava e mi chiedeva se mio marito era sessualmente all'altezza", racconto choc in aula

  • Incidente sulla statale Agrigento-Raffadali: due feriti in ospedale

  • "Disastro ambientale in via miniera Ciavolotta", imprenditori di mezza provincia l'avevano trasformata in discarica: 44 indagati

  • "Testate all'ex fidanzata per farla abortire", ventunenne rinviato a giudizio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento