L'Aia incontra il questore Iraci: donata una maglia da arbitro

Dalla locale sezione dell'Aia parlano di un "grande entusiasmo" connesso all'incontro che ha consentito di "conoscere meglio le ampiamente riconosciute doti umane" della stessa

La federazione degli arbitri di Agrigento ha incontrato il questore di Agrigento Rosa Maria Iraci. Presenti il presidente di sezione Gero Drago e Salvatore Zambuto Sitra.

"L’incontro - dicono - ha permesso al questore di conoscere meglio la nostra realtà in termini di attività svolta sul territorio ai fini sociali e anche per programmare il premio nazionale giudice Livatino, giunto quest’anno alla terza edizione che vedrà certamente la partecipazione della polizia di Stato oltre che quella di tutte le massime rappresentanze statali del territorio".

Dalla locale sezione dell'Aia parlano di un "grande entusiasmo" connesso all'incontro che ha consentito di "conoscere meglio le ampiamente riconosciute doti umane della dottoressa Iraci con cui ci siamo promessi di collaborare in diverse attività di natura sociale e culturale“.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al questore è stata donata una divisa ufficiale dell'Aia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento