Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità

Il "Dantedì" nei giorni del Covid 19, l'evento online è stato un successo

Alla "conferenza" anche il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, il presidente del “Consorzio Universitario Empedocle” Nenè Mangiacavallo e del Vicepresidente Giovanni Di Maida

Un'intera giornata dedicata a Dante. E' stata questa l'iniziativa voluta fortemente da Enza Ierna in qualità  di esponente del comitato di Agrigento della “Società Dante Alighieri”. L'evento, del tutto online, si è tenuto ieri online. ha visto la collaborazione con il Comune di Agrigento, Empedocle Consorzio Università di Agrigento, il museo Diocesano di Agrigento, l’associazione Culturale “Il Cerchio” di Agrigento, la sezione di Agrigento dell’Aimc, l’accademia Teatrale di Sicilia e la Casa Editrice Medinova, un incontro culturale in concomitanza della “Giornata Dantedì 2021".

Celebrato per la prima volta nel 2020, il Dantedì, ossia la giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri, il "Sommo Poeta" fiorentino che a cavallo tra il XIII e il XIV secolo scrisse opere d'inestimabile valore (una su tutte, la Divina Commedia, il poema in lingua italiana più celebre di tutti i tempi) e conferì prestigio letterario a quella che sarebbe diventata la nostra bella lingua italiana.

"In questa giornata - fanno sapere dal direttivo - dunque si ricordano solo gli scritti e le straordinarie intuizioni, ma anche la vita piena di eventi di Dante, letterato girovago che non si limitò a passare la vita tra scaffali di libri, ma fu un uomo del suo tempo, attivo nella vita politica della sua amata Firenze e che quando ce ne fu bisogno scese anche sul campo di battaglia come cavaliere armato di tutto punto.

 Dopo i saluti di Rito della Presidente Ierna, del sindaco Francesco Miccichè, del presidente del “Consorzio Universitario Empedocle” Nenè Mangiacavallo e del Vicepresidente Giovanni Di Maida.

Ecco il programma

- “Il Viaggio”

a cura di Gaetano Aronica  (attore, regista e studioso)

-“La Sicilia di Dante”

a cura di Antonio Liotta (medico, editore, studioso)

-“Omaggio a Dante”

a cura di Raimondo Moncada (scrittore)

- “La lettera apostolica di Paolo VI in occasione del settimo centenario della nascita

di  Dante Alighieri (1965): riflessioni teologiche, poetiche e letterarie”

a cura di Don Vincenzo  Arnone

(scrittore e Direttore del periodico fiorentino “Sulle tracce del Frontespizio”)  

 Dopo i saluti di Rito della presidente Ierna, del sindaco Francesco Miccichè, del presidente del “Consorzio Universitario Empedocle” Nenè Mangiacavallo e del Vicepresidente Giovanni Di Maida. si sono avuti gli ineterventi  programmati che hanno suscitato un forte riscontro di partecipazione ed approvazione  tra gli ascoltatori rilevati:

- “Il Viaggio”

a cura di Gaetano Aronica  (attore, regista e studioso)

-“La Sicilia di Dante”

a cura di Antonio Liotta (medico, editore, studioso)

-“Omaggio a Dante”

a cura di Raimondo Moncada (scrittore)

- “La lettera apostolica di Paolo VI in occasione del settimo centenario della nascita

di  Dante Alighieri (1965): riflessioni teologiche, poetiche e letterarie”

a cura di Don Vincenzo  Arnone 

(scrittore e Direttore del periodico fiorentino “Sulle tracce del Frontespizio”)   

L’intero incontro è riscontrabile registrato sull’account facebook succitato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il "Dantedì" nei giorni del Covid 19, l'evento online è stato un successo

AgrigentoNotizie è in caricamento