Coronavirus, Pippo Spataro (Cittadinanzattiva): "Servono volontari"

Il segretario della sigla dei consumatori rende noto inoltre di una raccolta fondi tra i farmacisti della provincia

Non solo raccolte fondi, ma, anche, impegno concreto, in campo, per sostenere chi sta cercando di fronteggiare l'emergenza Covid-19. A lanciare l'appello è il responsabile di Cittadinanzattiva Pippo Spataro, per il quale  servono "volontari che possano dare la loro disponibilità  a collaborare o con la Croce Rossa Italiana o con 'Agrigento non si arrende'. Siamo sicuri che, la popolazione agrigentina darà la disponibilità a collaborare, con le iniziative messe sul campo per potere aiutare i cittadini tutti". I numeri di telefono a cui ci si può rivolgere sono Croce il 3385622068 e il 3281080760.

Via ad "Agrigento non si arrende", raccolti già 50mila euro

Sempre Spataro rende noto agli organi d'informazione che il presidente provinciale dell'ordine dei Farmacisit, Maurizio Pace, assieme al consiglio, hanno deliberato "una somma utile a poter acquistare un ventilatore polmonare, da donare ad uno dei presidi medici del nostro territorio", e lo stesso ha inviato una circolare a tutti i farmacisti "con la quale auspica ed esorta tutti, facendo leva sulla sensibilità di questa categoria, ad una raccolta fondi per potere acquistare macchinari e presidi medici, come ventilatori
polmonari e mascherine di cui la nostra provincia e completamente deficitaria".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento