rotate-mobile
Attualità

Meno volantini e comunicazione video: Ard Discount lancia una campagna contro lo spreco di carta

Concetta Lo Magno, responsabile area marketing Ergon: "Una campagna veramente d’impatto che mira ad una vera e propria sensibilizzazione e responsabilizzazione dei nostri clienti e della popolazione in generale"

Il teatro greco di Taormina totalmente ricoperto di cartacce al punto tale da non poter più nemmeno osservarne la cavea. Il famoso tempio della Concordia di Agrigento completamente stracolmo, nei suoi spazi interni tra le colonne, di migliaia di pezzi di carta appallottolati. Stessa cosa accade per altri monumenti simbolo della Sicilia, come l’Orecchio di Dionisio a Siracusa strapieno di rifiuti di carta, ed ancora le tipiche montagnette di sale delle Saline di Trapani, superate da montagne di fogli stropicciati, così come la Cattedrale di Palermo o il Duomo di Ragusa Ibla o ancora la famosa fontana dell’Elefante a Catania, completamente ricoperti da cartacce. A questi si aggiunge l’Isola di Capo Rizzuto a Crotone. Se non ci sarà una vera e concreta inversione di tendenza, sarà questa la drammatica realtà che ci troveremo davanti. Scenari per certi versi apocalittici dove il bello tramonta lasciando spazio al brutto, ad un ambiente danneggiato. Ma siamo ancora in tempo. Per fortuna.

Il brand siciliano Ard Discount, da sempre attento alle tematiche ambientali e sociali legate soprattutto alla tutela del territorio, lancia una serie di iniziative atte a sensibilizzare più clienti possibili sui temi della riduzione dell’impatto ambientale e dell’utilizzo della carta. Un chiaro invito ad essere parte attiva di una necessaria rivoluzione per salvaguardare la natura e la nostra stessa società. Già da alcuni mesi è disponibile, per tutti i consumatori, il volantino digitale da ricevere facilmente mediante whatsapp o consultando l’app ArdSicilia. Tra pochi giorni si aggiungeranno altre importantissime iniziative. Dal 12 maggio è stata avviata la “non” distribuzione del volantino cartaceo tradizionale a favore di un nuovo formato più piccolo, 15x21cm, realizzato utilizzando solo carta certificata FSC (Forest Stewardship Council®) che garantisce la sostenibilità dell’intera filiera.

Per questa prima occasione, il volantino Ard Discount sarà consultabile esclusivamente attraverso i numerosi canali digitali, dal sito a whatsapp, ai canali social. Sarà un importante test che punta a ribadire il ruolo fondamentale che ognuno di noi può avere tramite il cambiamento di semplici abitudini quotidiane e l’impatto che esse hanno per l’ambiente che ci circonda. Ma le iniziative del brand siciliano, che vanta oltre 200 punti vendita attivi tra Sicilia, Puglia, Calabria e Basilicata, non finiscono qua. L’obiettivo univoco è di risvegliare la coscienza delle persone mettendole difronte alla scelta di pensare ad un futuro migliore. 

“Una campagna veramente d’impatto, realizzata da Gruppo Icat, che mira ad una vera e propria sensibilizzazione e responsabilizzazione dei nostri clienti e della popolazione in generale, perché abbiamo il dovere, a fianco del nostro impegno, di difendere e tutelare in ogni modo possibile il nostro ambiente, quello che lasciamo alle generazioni future – spiega Concetta Lo Magno, responsabile area marketing Ergon -. Crediamo che un sempre più massiccio passaggio dall’uso della carta al digitale, cercando di trovare alternative a quelle che sono ormai promozioni pubblicitarie obsolete e dannose per l’ambiente, possa essere un importante passo da compiere con estrema convinzione. Una scelta, quella di ridurre i volantini cartacei per via via sostituirli con il digitale, che rientra negli obiettivi che Ard Discount si è data per la tutela dell’ambiente, assieme all’utilizzo di impianti fotovoltaici, riciclo dei rifiuti, riduzione dei consumi energetici. La nuova campagna pubblicitaria prevederà anche la realizzazione e la distribuzione di uno spot video da veicolare tramite i media tradizionali e via web. Una campagna ambiziosa che mira a cambiare una delle abitudini più radicate (consultazione del volantino) ma anche una scelta obbligata per chi vuol fare la differenza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meno volantini e comunicazione video: Ard Discount lancia una campagna contro lo spreco di carta

AgrigentoNotizie è in caricamento