Vecchio chiosco abbandonato all'indifferenza sulla spiaggia di San Leone

MareAmico è tornata a denunciare: "Negli scorsi mesi, dopo tante richieste, la Capitaneria, il Comune e il Demanio avevano fatto un sopralluogo, ma poi tutto è rimasto come prima"

I resti del chiosco

"Nella principale spiaggia di San Leone c'è il relitto abbandonato di un vecchio chiosco, sequestrato ed abbandonato all'indifferenza. Tutto ciò, oltre ad essere una bruttura unica, rappresenta un pericolo costante per i bagnanti che affollano la spiaggia Delle Dune". Lo denuncia l'associazione ambientalista MareAmico. "Negli scorsi mesi, dopo tante richieste da parte di MareAmico, la Capitaneria, il Comune e il Demanio avevano fatto un sopralluogo, ma poi tutto è rimasto come prima. E poi - sottolinea Claudio Lombardo, responsabile dell'associazione, - ci lamentiamo che il turismo non decolla ad Agrigento!". 

vecchio chiosco san leone2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento