Attualità

Premio “Karkinos", riconoscimenti ai migliori: ecco a chi

Cantone: “E’ stata una bella emozione, sembra di vivere un bel sogno che si è realizzato grazie a tutti i collaboratori cioè alle meravigliose persone che costituiscono il team”

Conclusa con successo la quarta edizione del premio “Karkinos”. Due ore di spettacolo per il pubblico presente sabato alla serata condotta da Elettra Curto allo Spazio Temenos di via Pirandello. Un successo per l’organizzazione, in particolare per Carmelo Cantone, che si dice ampiamente soddisfatto: “E’ stata una bella emozione, sembra di vivere un bel sogno che si è realizzato grazie a tutti i collaboratori cioè alle meravigliose persone che costituiscono il team”.

Il premio speciale, quest’anno, è stato assegnato al generale di Corpo d’Armata Luciano Portolano: comandante del comando operativo di vertice interforze, un agrigentino davvero eccellente. A ricevere il “Karkinos 2019” sono stati suor Maria Grazia Pellitteri per la Solidarietà, la Fonderia Virgadamo per l’Imprenditoria, Fulvio Scichilone per l’Innovazione, Giugiù Gramaglia per lo Spettacolo, Pierfilippo Spoto per il Turismo, Francesco Buzzurro per la Musica e Alfredo Butera per la Medicina.

Premio “Karkinos”2-2-2

Quattro le menzioni speciali che sono andate al comandante provinciale dei carabinieri di Agrigento per l’impegno profuso ogni giorno nel contrasto della criminalità e poi al Coro “Magnificat” e ai giovani Silvia Nocera, farmacista e Calogero Taibi pasticciere dell’omonimo laboratorio gastronomico di Castrofilippo. E dopo il successo dell’edizione appena conclusa è stato dato appuntamento al 19 dicembre 2020 per la quinta edizione del premio “Karkinos” ideato da Cantone e organizzato dall’associazione culturale “Antiche Tradizioni Popolari” presieduta dallo stesso Carmelo Cantone.

Premio “Karkinos”3-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio “Karkinos", riconoscimenti ai migliori: ecco a chi

AgrigentoNotizie è in caricamento