rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sciacca Sciacca

L'ospedale confermato "spoke", Emmi: "L'impegno paga"

L'assessore alle Politiche sociali commenta il riconoscimento arrivato con il via libera finale del Ministero della Salute

"La conferma del riconoscimento del 'Giovanni Paolo II' come ospedale 'spoke' è la dimostrazione che l'impegno paga. La nostra parte politica, insieme al comitato per la sanità, è riuscita a conseguire il miglior risultato possibile, grazie anche al via libera finale del Ministero della Salute, e della Ministra Beatrice Lorenzin, che ha recepito le esigenze del nostro territorio". Lo scrive in una nota l'assessore alle Politiche sociali del Comune di Sciacca, David Emmi. 

"Un via libera - aggiunge - che se da un lato non ci farà perdere di vista la necessità che il nostro ospedale garantisca il suo miglior funzionamento, dall'altro ci induce a riflettere sull'atteggiamento di una certa politica populista e della protesta che su questa vicenda ha agito con l'atteggiamento dei gufi, quasi sperando che le cose andassero male per dare così la colpa agli altri. Bene: il loro progetto è fallito".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ospedale confermato "spoke", Emmi: "L'impegno paga"

AgrigentoNotizie è in caricamento