menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Daniel Chiricia

Daniel Chiricia

Raffica di furti in abitazioni estive, un arresto e due denunce

I carabinieri hanno sorpreso un diciannovenne con ancora addosso parte della refurtiva trafugata. Si cercano i presunti complici

Un giovane è stato arrestato a Sciacca per furto in un'abitazione. I carabinieri lo hanno sorpreso ieri all'alba nei pressi del resort Verdura, con ancora addosso parte della refurtiva trafugata in un'abitazione del residence Torre Macauda. I militari hanno, inoltre, denunciato in stato di libertà altri due presunti complici che avrebbero partecipato al furto. Il giovane finito in manette è Daniel Chiricia, 19 anni, di origini romene ma residente a Ribera. I presunti complici, anch'essi romeni, hanno 29 e 17 anni.

La "banda" - secondo quanto ricostruito dai carabineri - per evitare di essere facilmente individuata, avrebbe utilizzato un’autovettura rubata nella stessa notte del furto a Ribera.

Sono in corso ulteriori indagini per verificare se i tre siano coinvolti negli altri furti avvenuti nelle scorse settimane presso il residence con lo stesso modus operandi. Il giovane arrestato è stato posto ai domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento