menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Auto sequestrata

Auto sequestrata

Raffadali, sequestrata una Fiat Brava dai vigili urbani

L’operazione si inquadra nel contesto di un’azione che mira a “ripulire” tutto il territorio cittadino da tutte quelle carcasse o, semplicemente, auto non più funzionanti, che sono state abbandonate nelle vie di tutto il paese.

Il Comando dei Vigili Urbani di Raffadali, diretto dal Commissario Capo Vincenzo Vella, ha posto sotto sequestro un’autovettura, per la precisione, una Fiat Brava, perché incustodita e priva di assicurazione e tassa di possesso.

L’operazione, fa sapere il comando dei vigili urbani, si inquadra nel contesto di un’azione intrapresa già da alcuni giorni, che mira a “ripulire” tutto il territorio cittadino da tutte quelle carcasse o, semplicemente, auto non più funzionanti, che sono state abbandonate in questi ultimi anni nelle vie di tutto il paese.

A tal proposito, il comandante dei vigili urbani invita tutti i possessori di queste auto, che da diverso tempo sostano nel territorio raffadalese, comprese le aree extraurbane, a provvedere allo loro rimozione.

L’intervento delle forze dell’ordine, ricorda ancora il Commissario Vella, oltre a comportare il sequestro del mezzo, prevede anche una multa di circa 900 euro a carico dei proprietari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento