rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Raffadali Raffadali / Via Porta Palermo

Inaugurato il bevaio del Voltano 

La ditta Erana che ha sponsorizzato il progetto ha voluto dedicare questa riqualificazione allo “Zio Angelino” Cuffaro, suo fondatore, per volere dei figli, della moglie e di tutti i nipoti

La curiosità, ma più che altro la voglia di riappropriarsi di un luogo della memoria ha spinto tanti raffadalesi, stasera, a partecipare alla cerimonia di inaugurazione del riqualificato bevaio del Voltano.

Erano in tanti: la famiglia Cuffaro al completo che ha sponsorizzato il progetto, gli operai che hanno realizzato l’opera, i titolari della ditta Fretto e Bruno e il team di professionisti (Galletto, Cuffaro e Pirrera) che ha vinto il bando indetto dal comune.

Inaugurazione bevaio Voltano

C’era naturalmente il sindaco Silvio Cuffaro, tutta la sua giunta e diversi rappresentanti del consiglio comunale.

La ditta Erana che ha sponsorizzato il progetto ha voluto dedicare questa riqualificazione allo “Zio Angelino” Cuffaro, suo fondatore, per volere dei figli, della moglie e di tutti i nipoti.

Ma è stata una festa per tutto il paese che finalmente grazie all’intervento dei privati si riappropria di un luogo storico al quale tutti in un modo o nell’altro si sentono legati. E su questo tema si sono sviluppati i vari interventi che si sono succeduti dopo il taglio del nastro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurato il bevaio del Voltano 

AgrigentoNotizie è in caricamento