menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
opposizione

opposizione

Raffadali, l'opposizione "convoca" il consiglio comunale

Il civico consesso cittadino non è ancora stato convocato nel 2014 e i consiglieri di opposizione hanno così deciso di uscire allo scoperto e assumere l'iniziativa politica.

I consiglieri comunali di Raffadali dei gruppi di opposizione, hanno ufficialmente presentato, stamani, la richiesta di convocazione di un consiglio comunale straordinario, urgente e aperto.

Gli argomenti da trattare riguardano le tariffe tares e tarsu, il problema del depuratore e, non ultimo, quello della sospensione dell’erogazione idrica, a causa dell’inquinamento rilevato dalle analisi.

È da più di tre mesi sostengono i consiglieri comunali di opposizione - che il consiglio comunale di Raffadali non viene convocato per discutere su qualche punto all’ordine del giorno.

Si sta cercando di sminuire il ruolo importante che dovrebbe rivestire il civico consesso, che viene chiamato (sempre più raramente) soltanto per ratificare decisioni già prese.

Se altri, non sentono propria questa esigenza, allora vogliamo essere noi a riappropriarci del nostro ruolo ed essere partecipi delle decisioni che riguardano i cittadini che ci hanno eletto.

Se l’amministrazione vorrà continuare in questa sorta di black-out politico, allora saremo noi, di volta in volta, a chiedere la riunione del consiglio comunale.

Ci siamo candidati, siamo stati eletti per assolvere a un preciso compito che vogliamo onorare fino alla fine, senza essere complici di chi non avverte questa necessità”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento