menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo Mascolo

Lo Mascolo

Calcio, ottima partenza del Raffadali, già capolista

La vetta solitaria in campionato ha riportato entusiasmo nell'ambiente sportivo gialloverde. Però è ancora presto per poter festeggiare qualcosa

Nonostante il punto di penalizzazione in classifica, comminato ai gialloverdi per motivi di natura fiscale, la squadra di Falsone si ritrova in vetta solitaria alla classifica dopo sole due giornate di campionato.

Frutto di due vittorie e di un passo d’avvio più che sostenuto, al quale solo il Borgata Terrenove di Marsala, per il momento, si sta adeguando, ma che i due punti di penalizzazione lo tengono dietro la compagine raffadalese.

Dopo soli 180 minuti è troppo presto per azzardare pronostici e stilare graduatorie di una certa attendibilità.

C’è però da osservare che la squadra del presidente Lo Mascolo era tra le più attese alla vigilia e fino ad oggi non ha tradito i pronostici di quanti sostengono che Iannello e compagni sono da annoverare tra le favorite per il salto in eccellenza.

Da quello che si può intuire da queste due prime gare di campionato, possiamo dire che la squadra di Falsone non difetta di certo per carattere e spirito di sacrificio.

Qualità che le hanno permesso di aggiudicarsi di misura queste due prime uscite. Il presidente Lo Mascolo è contento di questo avvio ma vuole andarci coi piedi di piombo.

È troppo presto – afferma il presidente – dopo due sole giornate, azzardare qualsiasi tipo di deduzione. Senza dubbio fa piacere essere partiti col passo giusto e avere già delle risposte al lavoro svolto in estate in fase di allestimento della rosa, scelta del tecnico e pianificazione della stagione.

Le vittorie, come sempre, sono il miglior lubrificante alla macchina organizzativa e ciò non può essere che da stimolo per me i miei collaboratori e tutta la squadra".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento