Raffadali

Varie iniziative per la festa del 25 aprile

In tutto saranno tre, i giorni dedicati alla ricorrenza della festa della Liberazione.

25 aprile archivio

“Il vento della libertà”: tre giorni di iniziative, a Raffadali, per celebrare la festa della Liberazione.

Sono state organizzate dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Biblioteca comunale, il cui auditorium ospiterà il primo appuntamento.

Domani alle 18 è in programma “Bella Ciao: le donne e la resistenza”. Un recital  a cura dell’Associazione Libera…mente donna”.

All’iniziativa interverranno Giannino Lombardo, presidente della Biblioteca, l’assessore comunale Giovanna Galvano, il sindaco Giacomo Di Benedetto e l’arciprete don Giuseppe Livatino.

Il 25 aprile riflettori accesi sulla cerimonia per ricordare e onorare i caduti.

Alle 10,30, alla presenza delle autorità civili, militari e religiose, ci sarà la deposizione della corona di alloro al monumento. Il giorno dopo andrà in scena un altro recital.

Questa volta sarà proposto “E come potevamo noi cantare…” a cura dell’Accademia Teatrale di Sicilia  con la partecipazione di Officina Democratica.

La performance è prevista nel pomeriggio, alle 18, sempre all’interno dell’auditorium della biblioteca, cui seguirà un momento di confronto e di riflessione, coordinato da Enzo Alessi.

Daranno il proprio contributo: l’assessore Giuseppe Pedalino, il vice presidente della biblioteca, Francesco Curaba,  Domenico Tuttolomondo, componente del C.d.P. della Biblioteca comunale, un rappresentante dell’Associazione Libera e Massimo Raso, segretario generale della Cgil di Agrigento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Varie iniziative per la festa del 25 aprile

AgrigentoNotizie è in caricamento