menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mercato

Mercato

Mercatisti in fibrillazione

Sono in molti a pensare che sarebbe giusto far decidere la sede del mercato al consiglio comunale o, meglio ancora, con un referendum cittadino.

Alla fine si farà, stamani, il mercatino settimanale che da oggi ritorna nella sua sede precedente, e cioè nello spazio dell’ex campo sportivo.

Sono stati giorni movimentati quelli che hanno preceduto il trasferimento del mercato, causato dall’incidente del 28 agosto scorso, quando un’auto travolse due signore finendo poi la sua corsa in un dirupo.

I titolari delle licenze hanno avuto da ridire sull’assegnazione delle aree a loro riservate e molti hanno manifestato la loro contrarietà al nuovo trasferimento.

Sono in tanti a temere che lo spostamento a valle della via Murano provochi la disaffezione dei raffadalesi a frequentare il mercatino settimanale.

I commercianti temono un forte calo delle vendite e, in un periodo di crisi come quello che stiamo attraversando, hanno forti dubbi sulla sopravvivenza delle loro attività commerciali.

Per il momento la questione sembra essersi placata, ma è facile intuire che, non appena gli affari cominceranno a diminuire, si chiederà nuovamente il trasferimento del mercato o, in tanti, preferiranno cercare altre piazze.

Sono in molti a pensare che sarebbe giusto far decidere la sede del mercato al consiglio comunale o, meglio ancora, con un referendum cittadino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento