menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raffadali a Mazara contro l'ex Geraldi

Per il Raffadali sarà importante quanto meno non perdere, visto che i mazaresi sono la squadra più vicina in classifica e un’ eventuale sconfitta farebbe crescere a nove punti il distacco dalla penultima.

Con la cascina quasi vuota (un solo punto in otto giornate), il Raffadali di Mimmo Bellomo affronta oggi una trasferta alquanto difficile.

Ad attendere i gialloverdi, nel loro stadio (Nino Vaccara), c’è il Mazara, assetato di punti, dopo una partenza non certo brillante, non come quella del Raffadali, ma sicuramente inferiore alle attese dei tifosi canarini.

I sette punti conquistati dalla squadra di Brucculeri hanno consigliato la società mazarese di ricorrere a qualche rinforzo e i dirigenti canarini, in settimana, hanno tesserato un nuovo difensore.

Si tratta di Giuseppe Geraldi che i tifosi raffadalesi conoscono benissimo visto che fino a qualche mese fa vestiva la casacca gialloverde nella duplice veste di giocatore e allenatore.

Una sorpresa che nessuno si aspettava fino a qualche giorno addietro.

Per il Raffadali sarà importante quanto meno non perdere, visto che i mazaresi sono la squadra più vicina in classifica e un’ eventuale sconfitta farebbe crescere a nove punti il distacco dalla penultima.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento