rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Raffadali Raffadali

Bellomo: "Ho rivisto il Raffadali che voglio"

“È stata – ha spiegato il tecnico - la vittoria di una squadra che l’ha fortemente voluta e che soprattutto ha giocato bene".

La meritata vittoria contro la Leonfortese, la più importante della stagione, in considerazione della migliore classifica, ha riportato serenità nell’ambiente gialloverde dopo le tre sconfitte consecutive delle ultime giornate.

Il tecnico Mimmo Bellomo ha fatto il punto sulla situazione attuale:

È stata – ha spiegato il tecnico - la vittoria di una squadra che l’ha fortemente voluta e che soprattutto ha giocato bene.

Oggi ho finalmente rivisto il Raffadali che voglio; ci eravamo spersonalizzati perché avevamo perso l’umiltà e, di conseguenza, anche l’autostima.

Ho dovuto quindi fare in questi giorni una sorta di lavoro psicologico e oggi abbiamo ripreso, un po’, la strada per continuare a veleggiare come spero.

Il nostro portiere non ha fatto una sola parata in tutto l’incontro, anzi siamo stati sempre noi ad avere l’iniziativa del gioco, anche nel primo tempo quando avevamo il vento contrario.

Nella ripresa, poi, siamo stati bravi ad amministrare abbastanza bene, senza correre rischi eccessivi.

La nota stonata – aggiunge Bellomo – è che ancora una volta abbiamo avuto un espulso: Martino, che mi costringerà, anche domenica prossima, come sempre, a inventare una nuova formazione.

Noi, purtroppo, non disponiamo di un organico lunghissimo, anzi il contrario, e quindi devo arrangiarmi con quello che ho a disposizione e cercare sempre nuove soluzioni da adattare agli uomini disponibili.

Ma questo non mi spaventa, perché è il mio lavoro, anzi rappresenta uno stimolo in più”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bellomo: "Ho rivisto il Raffadali che voglio"

AgrigentoNotizie è in caricamento