menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ivan Marchese, presidente ass. "Vivere Licata"

Ivan Marchese, presidente ass. "Vivere Licata"

"Vivere Licata": l'associazione promuove una campagna di pulizia

Si darà il via sabato 12 novembre la prima tappa che vedrà l'associazione, formata da giovani...

L'associazione "Vivere Licata", presieduta da Ivan Marchese, che mesi fa aveva annunciato che a breve sarebbe stata promossa un'iniziativa a favore della città, ha mantenuto la parola e si è rimboccata le maniche. Il gruppo ha pensato di iniziare l'anno sociale all'insegna della sensibilizzazione del cittadino alla pulizia della città di Licata. Si darà il via sabato 12 novembre la prima tappa che vedrà l'associazione, formata da giovani, perlopiù studenti universitari, impegnata nella pulizia della Giummarella fino ad interessare quella adiacente al faro.

"Siamo fermamente convinti - afferma Ivan Marchese - che in questo momento di profondo abbandono della nostra città bisogna muovere le coscienze dei cittadini nel sensibilizzare tutti, le istituzioni, i cittadini e soprattutto la classe politica che non affronta mai seriamente uno dei problemi che affligge l'intera Nazione. Indignarsi e starsene a guardare non basta - dice il presidente di 'Vivere Licata' - bisogna dimostrare che qualcosa può e deve cambiare. Il nostro motto - conclude Marchese - è: se ti piace la tua città amala, se ami la tua città rispettala".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Da Licata alla rotonda Giunone per "sbariari": sanzionato dipendente comunale

  • Cronaca

    Coronavirus, in Sicilia 1.120 nuovi casi (66 in provincia): 9 morti

  • Cronaca

    Restò incontinente dopo il parto, chiesti 158 mila euro di risarcimento

  • Cronaca

    La pandemia dilaga, serve garantire assistenza: 49 nuovi incarichi per Oss

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento