rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Licata Licata

Archivio storico, il Comune al lavoro per restituire alla città un patrimonio prezioso

Effettuato un sopralluogo nei locali dell’ex plesso San Salvatore dove è stata reperita parte della documentazione

L’amministrazione comunale sta svolgendo un certosino lavoro di ricerca per dare una giusta e degna collocazione all’archivio storico del Comune con l’obiettivo di tutelare e rendere fruibile la memoria storica della città.

Ad annunciarlo sono stati il sindaco Giuseppe Galanti e l’assessore alla cultura Violetta Callea dopo avere effettuato un sopralluogo nei locali dell’ex plesso San Salvatore dove è stata reperita una parte della documentazione archivistica.
"Il sopralluogo effettuato nei giorni scorsi - hanno detto Galanti e Callea - è stato decisivo per stabilire quali azioni intraprendere per salvaguardare la documentazione archivistica di particolare interesse culturale del nostro Comune. È stata reperita una corposa documentazione che copre un arco temporale che va dal 1789 al 1970 e, dopo aver interpellato la Soprintendenza archivistica della Sicilia, stiamo aspettando il benestare per trasferire tutte le preziose carte al Fondo librario antico di via San Francesco accorpandole alla sezione archivistica già costituita da tempo. L’obiettivo dell'amministrazione è dare una giusta e degna collocazione alla memoria storica della città, per valorizzarla e renderla fruibile in un unico contenitore culturale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Archivio storico, il Comune al lavoro per restituire alla città un patrimonio prezioso

AgrigentoNotizie è in caricamento