menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel bar non fuma nessuno, ma mancano i cartelli col divieto: multato

Una contravvenzione di ben 450 euro è stata elevata al titolare di un locale del centro. Nel bar, anche se al momento dell'arrivo dei carabinieri non c'erano fumatori, mancavano le indicazioni del divieto

I carabinieri, nel corso di controlli straordinari pre ferragosto, entrano in un bar di Licata e non trovano alcun cartello che indica il divieto di fumare. Perciò multano il titolare per ben 450 euro, malgrado al momento dell’arrivo dell’Arma, nel locale non ci fosse alcun fumatore.

L’episodio si è registrato ieri sera, nel corso di controlli avviati dai carabinieri anche per monitorare se vengono serviti alcolici ai minorenni.

I militari hanno eseguito verifiche in molti bar del centro, compreso quello che poi è stato multato. All’esterno del locale, i carabinieri, hanno notato molte persone che fumavano, ma all’aperto è consentito. Dentro non c’era alcun fumatore, ma mancavano anche i cartelli che, per legge, devono essere affissi in maniera ben evidente per indicare che nei locali pubblici fumare è assolutamente vietato. Perciò nei confronti del titolare del bar è scattata la pesante multa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento