Seap Dalli Cardillo, guarita l'atleta che era risultata positiva al Covid-19

La giovane, in via precauzionale, verrà sottoposta ad ulteriori accertamenti e ad una accurata visita medica e soltanto dopo il consenso dello staff medico della società potrà riprendere la preparazione atletica

L'atleta risultata positiva al coronavirus lo scorso 2 novembre è stata sottoposta - giovedì scorso - ad un nuovo e ultimo tampone che ha dato esito negativo al Covid-19. Lo rendono noto dalla società Seap Dalli Cardillo pallavolo Aragona. 

I tamponi sono stati fatti dall’Usca (Unità speciali di continuità assistenziali) di Agrigento. La giocatrice è, dunque, completamente guarita ed il suo stato di salute è ottimale. La società del presidente Nino Di Giacomo, che ha trattato il caso Covid-19 con il pieno rispetto anche del protocollo ministeriale, tira così un grosso sospiro di sollievo, soprattutto per la salute della giocatrice.

L'atleta, fin da subito, ha rispettato il suo lungo periodo di isolamento fiduciario, non accusando cosi particolari problemi fisici, grazie anche al meticoloso lavoro svolto delle dottoresse Alice Mirasola e Maria Concetta Rotolo, componenti dello staff medico della Seap Dalli Cardillo Aragona, che hanno costamente tenuto sotto controllo anche lo stato di salute di tutto il gruppo squadra. L'atleta negativa al coronavirus sarà posta, in via precauzionale, ad ulteriori accertamenti e ad una accurata visita medica, e soltanto dopo il consenso dello staff medico della società potrà riprendere la preparazione atletica, in vista dell'inizio del campionato di B1 in programma il 23 gennaio 2021.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ricerca: "Chi ha questo gruppo sanguigno è più protetto dal Covid"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento