menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovanissimi regionali: l'Athena vola ai quarti

La partita si è giocata in casa del Città di Messina, in quanto i messinesi si erano classificati al primo posto nel loro girone al termine della stagione regolare. Il regolamento prevedeva in caso di parità supplementari e rigori

L'Athena "giovanissimi" di Giovanni Sorce continua a sorprendere conquistando i Quarti di Finali per il titolo regionale di categoria. Al termine di una gara emozionante ha avuto la meglio sul Città di Messina solamente dopo i tempi supplementari, i tempi regolamentari si erano chiusi sul risultato di 1 a 1, con un gol dei padroni di casa in pieno recupero.

La partita si è giocata in casa del Città di Messina, in quanto i messinesi si erano classificati al primo posto nel loro girone al termine della stagione regolare. Il regolamento prevedeva in caso di parità supplementari e rigori.

Dopo una fase iniziale di studio, gli ospiti passano in vantaggiocon un colpo di testa di Munna, sugli sviluppi di un calcio di punizione. Gli agrigentini controllano agevolmente la sterile reazione dei padroni di casa, sfiorando anche il raddoppio nei minuti finali del primo tempo. Nella ripresa il copione non cambia, gli ospiti con una condotta di gara accorta ed ordinata non concedono nulla agli avversari, andando nuovamente vicini alla seconda segnatura, negata da un salvataggio sulla linea di porta di un difensore a portiere battuto. Quando ormai la partita sembrava finita, in pieno recupero, arriva il gol dei padroni di casa su un beffardo calcio di punizione dalla lunga distanza che si insacca sotto l'incrocio dei pali. 

Una doccia fredda per l'Athena che già assaporava la vittoria, si va ai tempi supplementari con gli agrigentini che trovano la forza di reagire pervenendo, dopo pochi minuti, al meritato vantaggio con un gran gol di Giarrusso che finalizza un'ottima azione di Musumeci. I padroni di casa in maniera confusa cercano il pareggio ma sono ancora gli agrigentini a rendersi pericolosi con Di Caro che colpisce il palo. Al triplice fischio esplode la gioia degli agrigentini che con questa vittoria entrano a far parte del gotha del calcio giovanile siciliano.

Gli accoppiamenti dei quarti di finale saranno stabiliti attraverso il sorteggio che si effettuerà martedì pomeriggio presso i locali del Cr Sicilia Lnd, le gare saranno organizzate in campo neutro.

Ecco l'elenco delle otto squadre che si contenderanno il passaggio alle Semifinali: Magica (CT), Taormina, Pantanelli (SR), Calcio Sicilia (PA), Tommaso Natale (PA), Città di Trapani, La Meridiana (CT), ATHENA (AG).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento