rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport

Akragas la fine è vicina, Alessi: "Lega Pro? Non ci sono le possibilità"

Un centinaio di sostenitori hanno scelto il quartier generale biancazzurro per rivendicare la loro verità

Proprio attorno a quella fontana soltanto due mesi fa l’Akragas festeggiava la permanenza in LegaPro. Oggi, a distanza di settimane parte degli stessi tifosi rivendicano il diritto alla verità.

Si, i sostenitori del ‘gigante’ si sono dati appuntamento nel quartier generale biancazzurro nella zona stadio “Esseneto”, circa cento tifosi hanno intonato cori e chiesto chiarezza. A metterci la faccia uno dei due presidenti del club di Agrigento, Silvio Alessi.

“Siamo stanchi, oggi a malincuore dico non che ci sono le possibilità per iscriversi al campionato – ha detto l’imprenditore agrigentino. Nessuno ci ha chiamato per dire quello che sta succedendo. Le sorti di questa squadra non interessano a nessuno”. L’Akragas salvo ribaltoni dell’ultim’ora non dovrebbe iscriversi al prossimo campionato di LegaPro.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas la fine è vicina, Alessi: "Lega Pro? Non ci sono le possibilità"

AgrigentoNotizie è in caricamento