rotate-mobile
Sport

Akragas, salvezza diretta si può: ma 40 punti potrebbero non bastare

I biancazzurri non devono giocarsi la LegaPro in casa d'altri, sabato è scontro contro la Casertana, match che non si deve sbagliare

Lo stop subito contro la Paganese complica la corsa alla salvezza. I biancazzurri non possono più sbagliare. Il Monopoli nel posticipo serale di ieri, ha pareggiato contro il Melfi, avvicinandosi all’Akragas. In classifica i biancazzurri sono avanti di un punto, 35 punti per la squadra di Di Napoli. Se le big giocano un altro campionato, nella zona retrocessione è bagarre. Il Messina sembra sia essersi tirato fuori dalla corsa salvezza, la Reggina è a + 3 dai “giganti” e l’Akragas sta in bilico.

LegaPro, Akragas Vs Paganese calcio

Sabato è scontro con la Casertana, squadra che sta bene e che si trova saldamente in zona play off. Il Monopoli dovrà vedersela con il Taranto, partita che potrebbe interessare anche all’Akragas. Se il Taranto dovesse vincere salirebbe a quota 33 punti – male minore per i biancazzurri – ma se a vincere dovesse essere il Monopoli ecco che l’Akragas tornerebbe giù. Senza una vittoria, sabato,  Di Napoli sarebbe inguaiato. Contro la Casertana l’unico risultato potrebbe essere la vittoria, punti che farebbero respirare la squadra di Agrigento.

 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, salvezza diretta si può: ma 40 punti potrebbero non bastare

AgrigentoNotizie è in caricamento