Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport

Akragas, Di Napoli: "Marino e Cocuzza grandi uomini"

L'allenatore esamina la partita, un pareggio - due a due contro la Reggina - che al biancazzurro sta molto stretto

"Dopo l'espulsione di Marino purtroppo qualcosa è cambiato". A parlare è Raffaele Di Napoli, il tecnico dei biancazzurri in sala stampa è amareggiato. "Siamo cresciuti, per me oggi è un bicchiere mezzo pieno. Abbiamo avuto l’occasione di fare il tre a uno. Cosa ho detto ai ragazzi? Quello che dico dentro lo spogliatoio rimane lì dentro. Nel momento del cambio portante ci manca il passaggio determinante. Io - dice l'allenatore - devo stimolare i mio ragazzi, la colpa del pareggio è mia. L’importante che il gruppo continui a lottare. Ho visto spirito e coraggio, Marino? Sembra strano ma io lo devo ringraziare. Cocuzza? E’ un grande uomo. Riggio? Per me ha fatto benissimo. Calo fisico? Non è questo. Longo nella fase di non possesso, fa qualcosa di importante. Il responsabile di questo pareggio sono io. Sull’espulsione? Non ho molto da dire. L’arbitro ha arbitrato bene".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, Di Napoli: "Marino e Cocuzza grandi uomini"

AgrigentoNotizie è in caricamento