Politica

Ss115, Ruvolo presenta interpellanza al ministro delle Infrastrutture

Il senatore: "Se il Ministero non ritiene di investire sulle ferrovie borboniche e sui porti ellenici in Sicilia non può farsi cieco anche sulla viabilità sicana di questo lembo consistente d’Isola"

Giuseppe Ruvolo

"Duecentoventiquattro chilometri di strada statale fanno della Sicilia una colonia dell’Africa nera e non una regione dell’Unione Europea". Lo ha detto il senatore Giuseppe Ruvolo, preannunciando un’interpellanza urgente sulla Ragusa-Gela-Agrigento-Castelvetrano al ministro delle Infrastrutture. "Se il Ministero non ritiene di investire sulle ferrovie borboniche e sui porti ellenici in Sicilia – ha aggiunto Ruvolo -, non può farsi cieco anche sulla viabilità sicana di questo lembo consistente d’Isola. È prioritario mettere in sicurezza la statale, iniziando a pensare seriamente al suo ammodernamento, trovando le coperture per il raddoppio delle corsie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ss115, Ruvolo presenta interpellanza al ministro delle Infrastrutture

AgrigentoNotizie è in caricamento