Santa Elisabetta, azzeramento e nuova Giunta in poche ore

Quattro i componenti del nuovo organo collegiale, con quota rosa rispettata, in ossequio alla nuova legge siciliana, che hanno già giurato

La nuova Giunta

Crisi lampo, pilotata e già risolta in seno all'amministrazione comunale di Santa Elisabetta, dove il sindaco, Emilio Militello, nel giro di poche ore ha azzerato la vecchia giunta e nominato i componenti di quella nuova. Quattro i componenti del nuovo organo collegiale, con quota rosa rispettata, in ossequio alla nuova legge siciliana, che hanno già giurato nelle mani del segretario comunale Domenico Tuttolomondo. Ai neo-amministratori, il sindaco Militello ha già assegnato le deleghe.

Questi i nomi dei componenti la giunta: Vincenzo Fragapane (Mpa), l'unico riconfermato, a cui è stata mantenuta anche la delega di vice sindaco e quella ai lavori pubblici; Gaetano Di Trapani (Udc), con delega al Bilancio e al Personale; Salvatore Francesco Rizzo (Udc), assessore all'Agricoltura e ai Servizi esterni; infine, Giovanna Ivana Iacono (Pd), con delega alla Pubblica istruzione, Cultura e Sport.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Si tratta di un rinnovo programmato da tempo - ha spiegato il sindaco Emilio Militello - tra tutte le forze politiche che hanno sostenuto la mia candidatura. Era già stabilito, che a metà legislatura, avremmo effettuato una verifica del programma svolto al giro di boa, parallelamente ad un naturale rinnovo della compagine amministrativa. Devo ringraziare - ha aggiunto Militello - tutti gli assessori uscenti, per il proficuo lavoro svolto in questi anni accanto a me, che ha permesso il raggiungimento degli obiettivi previsti e il quasi completamento del programma politico sottoposto alle scelte degli elettori. Mi auguro - ha concluso il sindaco - e spero, che la nuova giunta continui a lavorare con lo stesso spirito e gli stessi intenti di quella precedente per continuare a fare gli interessi dei nostri concittadini che hanno riposto in noi la loro fiducia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Sono in arrivo forti temporali: diramata l'allerta meteo "gialla"

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento