Santa Elisabetta, azzeramento e nuova Giunta in poche ore

Quattro i componenti del nuovo organo collegiale, con quota rosa rispettata, in ossequio alla nuova legge siciliana, che hanno già giurato

La nuova Giunta

Crisi lampo, pilotata e già risolta in seno all'amministrazione comunale di Santa Elisabetta, dove il sindaco, Emilio Militello, nel giro di poche ore ha azzerato la vecchia giunta e nominato i componenti di quella nuova. Quattro i componenti del nuovo organo collegiale, con quota rosa rispettata, in ossequio alla nuova legge siciliana, che hanno già giurato nelle mani del segretario comunale Domenico Tuttolomondo. Ai neo-amministratori, il sindaco Militello ha già assegnato le deleghe.

Questi i nomi dei componenti la giunta: Vincenzo Fragapane (Mpa), l'unico riconfermato, a cui è stata mantenuta anche la delega di vice sindaco e quella ai lavori pubblici; Gaetano Di Trapani (Udc), con delega al Bilancio e al Personale; Salvatore Francesco Rizzo (Udc), assessore all'Agricoltura e ai Servizi esterni; infine, Giovanna Ivana Iacono (Pd), con delega alla Pubblica istruzione, Cultura e Sport.

"Si tratta di un rinnovo programmato da tempo - ha spiegato il sindaco Emilio Militello - tra tutte le forze politiche che hanno sostenuto la mia candidatura. Era già stabilito, che a metà legislatura, avremmo effettuato una verifica del programma svolto al giro di boa, parallelamente ad un naturale rinnovo della compagine amministrativa. Devo ringraziare - ha aggiunto Militello - tutti gli assessori uscenti, per il proficuo lavoro svolto in questi anni accanto a me, che ha permesso il raggiungimento degli obiettivi previsti e il quasi completamento del programma politico sottoposto alle scelte degli elettori. Mi auguro - ha concluso il sindaco - e spero, che la nuova giunta continui a lavorare con lo stesso spirito e gli stessi intenti di quella precedente per continuare a fare gli interessi dei nostri concittadini che hanno riposto in noi la loro fiducia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Dopo la scarcerazione ha mantenuto condotta di vita nella legalità", tolta la libertà vigilata a Ribisi

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento