Domenica, 21 Luglio 2024
Politica

Calo delle presenze turistiche, Spataro: "Urge un'analisi della situazione"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il capogruppo della DC al Consiglio Comunale di Agrigento, Pasquale Spataro, si sofferma sui dati che segnalano un pericoloso crollo delle presenze turistiche nel mese di Luglio nel nostro territorio.
Occorre fare una seria analisi dei motivi che hanno portato a questo calo, e non girarsi dall’altra parte, ed attribuire la responsabilità ad altri. A parere mio il calo può essere attribuita alle cattive recensioni che la città riceve, rispetto ad un territorio che si presenta sporco, abbandonato e privo di sevizi. Ad oggi è possibile affermare che viviamo in una città non a misura del turista. Mentre ancora si aspetta lo Statuto della Fondazione “Agrigento Capitale della Cultura”, l’organizzazione è ferma al palo e la città non ha ancora sfruttato tale evento in assenza di una progettualità che permetta fin da subito di raccogliere i frutti della proclamazione. Ed il Sindaco? Secondo il Sindaco la città è sporca e la responsabilità è del contratto dimenticandosi che lui stesso è stato Assessore per due anni nella precedente giunta, ed era, ed è, perfettamente a conoscenza, già in campagna elettorale, di tale situazione ma prometteva di cambiare la città con manifesti giganti presenti in ogni dove che scovavano luoghi sporchi della città, che oggi sono ancora peggio. Ho presentato una decina di emendamenti al regolamento presentato al consiglio comunale per migliorare il servizio. Spero che il Sindaco e la sua maggioranza abbiamo la maturità di approvare gli emendamenti nell’interesse della città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calo delle presenze turistiche, Spataro: "Urge un'analisi della situazione"
AgrigentoNotizie è in caricamento