Porto Empedocle, Scimè e Bartolotta: "Trasferire fondi alle scuole"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

I consiglieri comunali di Porto Empedocle, Alfonso Scimè e Salvatore Bartolotta, hanno scritto un'interrogazione al sindaco ed al presidente del Consiglio comunale per sollecitare i trasferimenti finanziari alle scuole del territorio. 

"È importantissimo - si legge nell'interrogazione - rendere le scuole vivibili e pienamente funzionali alle esigenze dei nostri giovani scolari, prendendo atto che l'amministrazione comunale annualmente dovrebbe trasferire dei fondi necessari al funzionamento delle scuole".

"Sappiamo - scrivono i consiglieri - che il comune ha ricevuto numerosi trasferimenti finanziari che hanno permesso il pagamento di numerosi debiti, ma nessun trasferimento di somme, per gli anni 2016 e 2017, stato effettuato per le scuole del nostro territorio".

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento