menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il municipio di Agrigento

Il municipio di Agrigento

Noi con Salvini a Firetto: "Dove sono gli 800 mila euro della Gellia?"

Il coordinamento provinciale attacca il primo cittadino: "Dica ai nostri concittadini cosa ha fatto con i soldi che il Comune ha incassato dai versamenti per le opere di urbanizzazione

Il coordinamento provinciale di "Noi con Salvini" torna all'attacco del sindaco di Agrigento, Lillo Firetto. "Dica ai nostri concittadini - si legge in una nota - cosa ha fatto con i soldi che il Comune ha introitato dai versamenti effettuati tra i tanti anche dalla Ditta 'Gellia Srl' (per intenderci i locali dove è stato aperto il nuovo ipermercato della Lidl al Villaggio Mosè) per le opere di urbanizzazione (circa 800 mila euro in contanti in unica soluzione) mai effettuate dallo stesso Comune".

"Dica alla città tutta, - incalzano da Noi con Salvini - quanto ha introitato nell’ultimo anno il Comune dalle sole ditte o privati cittadini che hanno versato il dovuto per opere di urbanizzazione primaria e secondaria mai effettuate dal Comune. Sindaco i soldi dei cittadini non servono solo per pagare le indennità agli amministratori (la sua giunta costa 350.000 euro annui e cioè il doppio delle precedenti giunte), sindaco, i soldi degli agrigentini vanno reinvestiti in gran parte sulla città, che non può e non deve essere usata come trampolino politico da lei o da altri suoi colleghi deputati per ottenere i benefit che tutti noi abbiamo sotto gli occhi.  Sindaco rispetti la città e gli agrigentini che loro malgrado le hanno in parte affidato le sorti di questo territorio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento