Sanfratello lascia la maggioranza: è crisi nel Movimento 5 Stelle

Il consigliere M5S aveva già rimesso l'incarico di capogruppo, è da sempre vicino alle posizioni del deputato Di Caro

Carmelo Sanfratello

"Dopo una lunga e travagliata riflessione, comunico con rammarico la mia immediata uscita dalla maggioranza consiliare". Inizia così una nota inviata dal consigliere comunale di Favara Carmelo Sanfratello, già capogruppo del Movimento 5 Stelle e vicino alle posizioni del parlamentare Giovanni Di Caro.

Una voce critica dentro l'aula consiliare che ha oggi deciso di tirarsi fuori dalle folte schiere di Anna Alba senza rinunciare ovviamente a criticarne la gestione. "A 3 anni del mandato elettorale ciò che rimane in me è un grande senso di impotenza e il mancato coinvolgimento nelle scelte politiche e nella programmazione (qualora ci sia) da parte dell’amministrazione - scrive -.  La mia è una decisione amara poiché ho creduto fermamente in questa esperienza amministrativa, ma alcune scelte poco trasparenti e i risultati tutt’altro che soddisfacenti hanno fatto venire meno la mia fiducia. Si va avanti con sterili slogan piuttosto che concentrarsi sulla buona amministrazione e su scelte che possono far progredire la nostra comunità. Favara è in piena crisi economica e igienico sanitaria, numerosi sono i segnali di aiuto che i nostri cittadini chiedono a cui non seguono risposte, insomma se non interviene il privato il problema non si risolve".

Sanfratello, inoltre, aggiunge che "Favara ha bisogno di essere amministrata, di un sindaco presente in città che informi i cittadini su quale idea di città intende portare avanti, invece ad oggi vi è una totale assenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento