menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
 -2004

-2004

Modifica articolo 36: Marianelli: "Un mutamento che vale 7 miliardi"

Marianelli: "La modifica dell'articolo 36 chiede di non trasferire più allo Stato le accise di...

Nota stampa del gruppo Grande Sud, del Consiglio comunale di Porto Empedocle, sulla modifica dell'articolo 36 della legge regionale approvata in questi giorni. "L’assemblea regionale siciliana ha approvato la modifica dell’articolo 36 dello Statuto Siciliano. La modifica - si legge nella nota - permetterà di riservare le imposte di produzione alla Sicilia e non più allo Stato. L'onorevole Michele Cimino, vice segretario nazionale di Grande Sud, promotore della iniziativa che, in nome del fisco territoriale, chiede di non trasferire più allo Stato le accise di produzione, permettendo di incamerare qualcosa come circa 7 miliardi di euro annui provenienti, ad esempio, dalle  grandi raffinerie siciliane".

"Adesso - continua il consigliere Marianelli - il campo di battaglia si trasferisce a Roma, in casa del Parlamento nazionale, dove i nostri rappresentanti dovranno guerreggiare affinchè la richiesta dell’ Assemblea Regionale venga accolta così che, quello che è della Sicilia resti in Sicilia. Desidero esprimere grande soddisfazione, unitamente al collega consigliere Domenico Palumbo Piccionello e all’assessore Francesco Sacco per l’impegno fermo e costante dell’ onorevole Michele Cimino rispetto alle esigenze e necessità della nostra terra. Siamo in perfetta sintonia con quanto espresso, dal vicepresidente della Provincia Paolo Ferrara, in una lettera  aperta indirizzata a tutti gli amministratori e ai presidenti dei Consigli delle Province e dei Comuni della Sicilia, alle associazioni sindacali e a Confindustria Sicilia, invitandoli a sostenere l’Assemblea e il Governo regionale, attraverso una campagna di sensibilizzazione dei cittadini, per dare forza al disegno di legge approvato dall'Assemblea Regionale. Solo con la modifica dell’articolo 36 - conclude Marianelli - si potrà mettere in atto quel tanto decantato federalismo fiscale, attuando finalmente un collegamento tra imposte e territorio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento